.

Emorroidi e Ragadi

I farmaci qui proposti da flyfarma.com per curare le emorroidi sono i rimedi più conosciuti per placare il dolore e rendere più rapida la guarigione di questo fastidioso disturbo.

Flyfarma propone principalmente una serie di gel e creme applicabili a livello locale, i farmaci per ragadi ed emorroidi hanno un effetto rinfrescante ed emolliente, regalano un istantanea sensazione di sollievo e in più svolgono un azione emolliente. Ci sono poi quei rimedi per emorroidi che svolgono un azione antinfiammatoria, sono i farmaci a base di idro-cortisone; supposte, lozioni e creme, essendo antinfiammatorie la loro azione velocizza di molto il processo di guarigione. Per la cura delle ragadi invece, oltre ad una dieta adeguata che ne facilita la guarigione, sono presenti una serie di farmaci che vengono maggiormente usati nella terapia contro le ragadi anali, importante sottolineare che per quanto si parli di farmaci da banco nel caso di emorroidi e ragadi spetta sempre al tuo medico di fiducia scegliere il giusto farmaco che fa al caso tuo. Lidocaina, anestetica ad applicazione locale, semi di psillo e nifedipima sono solo alcuni dei farmaci per la cura delle ragadi anali che potrai trovare in questa sezione di flyfarma.com

Filtri attivi

Price: 12,80 €
Price: 10,95 €
Price: 9,90 €
Price: 8,88 €
Price: 13,90 €
Price: 10,30 €
Price: 9,89 €
Price: 10,61 €
Price: 9,20 €
Price: 7,90 €
12,80 €

Sintomi attribuibili ad insufficienza venosa; stati di fragilità capillare

Sintomi attribuibili ad insufficienza venosa; stati di fragilità capillare

Sintomi attribuibili a insufficienza venosa; stati di fragilità capillare.

Per la risoluzione sintomatica del dolore e dell’infiammazione negli adulti in caso di: - patologie emorroidali - proctiti non infette - eczema anale

Emorroidi interne ed esterne; complicanze delle emorroidi (eczemi, eritemi, ragadi, prurito, bruciore); trattamento pre o post-operatorio in chirurgia anorettale.

Integratore alimentare a base di vitamina E, troxerutina, rame (lisinato) e boswellia.

Capsule e fiale Patologia vascolare con rischio trombotico. Pomata: Profilassi e terapia delle tromboflebiti superficiali; varici ed ulcere varicose; edemi post-trombotici e post-traumatici; ematomi, contusioni, distorsioni, borsiti, tendovaginiti, geloni, emorroidi.

Emorroidi interne ed esterne; complicanze delle emorroidi (eczemi, eritemi, ragadi, prurito, bruciore); trattamento pre o post-operatorio in chirurgia anorettale.

Emorroidi esterne non complicate e loro conseguenze (ad es: prurito anale).

Emorroidi esterne ed interne non complicate e ragadi anali.

Emorroidi esterne ed interne non complicate e ragadi anali.

Emorroidi esterne ed interne non complicate e ragadi anali.

Crema proctologica ad azione lubrificante indicato in soggetti affetti da sindrome emorroidaria e proctiti.

Emorroidi interne ed esterne; eczemi ed eritemi anali e perianali; ragadi anali; prurito e bruciore anale e perianale; trattamento pre- e post-operatorio in chirurgia ano-rettale.

Emorroidi interne ed esterne; eczemi ed eritemi anali e perianali; ragadi anali; prurito e bruciore anale e perianale; trattamento pre- e post-operatorio in chirurgia ano-rettale.

Trattamento sintomatico delle emorroidi, interne o esterne, specie nelle fasi infiammatorie. Prurito anale.

Trattamento sintomatico delle emorroidi, interne o esterne, specie nelle fasi infiammatorie. Prurito anale.

Crema Rettale per il trattamento sintomatico di emorroidi esterne non complicate.

Sindrome varicosa ano-rettale, emorroidi esterne ed interne; complicanze delle emorroidi: congestione anale, prurito anale. Proctiti. Ragadi anali.

Rectoreparil Pomata cura la sindrome varicosa ano-rettale, emorroidi esterne ed interne; complicanze delle emorroidi: congestione anale, prurito anale. Proctiti. Ragadi anali.

Trattamento dei sintomi associati ad emorroidi, ragadi anali e proctiti, quali: prurito, dolore e senso di peso.

Abrasioni ed erosioni; lesioni ulcerative cutanee (ulcere da varici, piaghe da decubito, ulcere traumatiche); ragadi del capezzolo, ragadi anali; ustioni; ferite infette; ritardi di cicatrizzazione; radiodermiti; stati distrofici cutanei (secchezza, fissurazione, desquamazione).

Abrasioni ed erosioni; lesioni ulcerative cutanee (ulcere da varici, piaghe da decubito, ulcere traumatiche); ragadi del capezzolo, ragadi anali; ustioni; ferite infette; ritardi di cicatrizzazione; radiodermiti; stati distrofici cutanei (secchezza, fissurazione, desquamazione).