.

Influenza e Raffreddore

Ai sintomi influenzali generalmente si accompagnano tosse, naso congestionato, mal di gola e febbre, raffreddore e influenza infatti hanno alcuni sintomi comuni, la differenza sta nella tipologia del virus che li caratterizza.

Quando abbiamo raffreddore e mal di gola o tosse e raffreddore la diffusione virale tende a colpire solo le prime vie respiratorie, mentre per quanto riguarda l'influenza vera e propria l'infezione si propaga per tutto l'organismo. L'influenza si diffonde a livello sistemico e nella stragrande maggioranza dei casi provoca febbre, tuttavia ci sono anche casi in cui troviamo influenza senza febbre, il complesso dei sintomi rimane lo stesso; tosse, spossatezza e problemi gastrointestinali, l'influenza però ha una durata più breve rispetto al raffreddore vero e proprio, infatti dopo 5 giorni di solito viene debellata. Come curare l'influenza? Cosa prendere per il raffreddore? I rimedi per tutti e due i tipi di infezione sono comuni, farmaci antinfluenzali da banco e medicine per il raffreddore si basano per lo piu' su principi attivi che vanno a colpire i sintomi e non sulla diffusione vera e propria del virus. In questa sezione troverete i medicinali delle migliori case farmaceutiche adatti alla cura del raffreddore e dell'influenza; antinfiammatori, ibuprofene, ketoprofene, che, con la loro azione antipiretica, abbassano la febbre, ci sono poi gli spray nasali e gli sciroppi per la tosse che hanno un effetto decongestionante. Presenti anche sciroppi mucolitici, da prendere in caso di tosse e mal di gola uniti al raffreddore, aiutano a sciogliere ed espellere il catarro.

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Prova a fare nuovamente la ricerca